Mountain Kingdom

Chiama subito: +39 02 2818111 oppure +41 91 6833131

MK in Perù per supportare la spedizione ArrampicAnde



Quebrada Rurec, Cordillera Blanca, Perù, è qui che 14 persone portano a casa un sogno, quello di partecipare ad una spedizione alpinistica. Ognuno di loro, non avrebbe mai potuto entrare a far parte di una spedizione, ma grazie alla volontà di Pietro Rago, capo spedizione e di altri alpinisti, “ArrampicAnde”, il nome della spedizione, è diventa realtà. Un ragazzo come Kevin Ferrari, amputato sopra il ginocchio, o Silvia Parente, non vedente, mai avrebbero creduto di scalare su nuove vie in una delle valli più belle per l’arrampicata della cordillera.
Mountain Kingdom con Mirko ha partecipato al progetto per documentare la storia di questi alpinisti determinati.

Le parole di Mirko:
“Sembrava impossibile, invece alla fine la spedizione è partita alla volta del Perù il 1° di agosto 2017, mai avrei pensato che saremo riusciti a scalare quelle pareti di granito così imponenti. La cosa più incredibile che si è riusciti ad aprire due vie anziché una sola. Presto conosceremo i dettagli dell’impresa attraverso i canali ufficiali della spedizione al sito www.arrampicande.it

e ancora:

“E’ stato un piacere prendere parte alla spedizione, dare il mio contributo e aver l’opportunità di documentare ogni momento della spedizione, che non ha solo un valore sportivo, ma sopratutto è stata importante dal punto di vista delle relazioni e sociale. Creare un’opportunità così non è cosa di tutti i giorni, ArrampicAnde ha dimostrato che sono possibili spedizioni anche per chi pensa, per le sue difficoltà fisiche o economiche, che siano solo sogni non avverabili”

Mountain Kingdom si complimenta con Kevin, Silvia, gli apritori Ralf, Sandro e tutti gli altri componenti della spedizione per il risultato ottenuto. Presto vedrete il trailer e il film, pronto per Novembre, che racconterà le gesta della spedizione.

 

 

About the author
Cesare Cesa Bianchi

Presidente del Collegio Nazionale Guide Alpine italiane, organizza e realizza i programmi di Mountain Kingdom. Dice di sé: “Ho scelto di fare la guida per essere certo di trovarmi sempre a mio agio su tutte le montagne del mondo… Adventures consultant and risk manager è il mio stile e il mio modo di essere Guida Alpina”

Svolgo l’attività di guida alpina a tempo pieno organizzando e realizzando i programmi di MK e sono presidente delle guide alpine italiane

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

logo Mountain Kingdom logo Mountain Kingdom logo Mountain Kingdom

Vita e avventure su sentieri, roccia, ghiaccio e neve, con sci e pelli di foca, piccozza e ramponi, scarpette d'arrampicata, pedule o ciaspole. Sulle montagne del mondo, fra le varie culture e in mezzo alla gente, in punta di piedi, senza disturbare, in equilibrio con la natura, con tanta curiosità, voglia di scoprire nuove vie, passione, sicurezza e professionalità. Questo è il nostro modo di essere guide alpine.