Scialpinismo
SCIALPINISMO AL GRAN PARADISO 4061m
25 – 26 aprile 2015
VALLE AOSTA - ITALIA. La scialpinistica sull’unico 4000 interamente in territorio italiano, una delle discese più entusiasmanti dell’arco alpino; unico difetto? vorresti non finisse mai!!!

Sa-Gran Paradiso

PROGRAMMA

Il Gran Paradiso 4061m, l'unico 4000 interamente in territorio italiano e una grande classica dello scialpinismo all'interno del Parco Nazionale più famoso d'Italia.

La salita si svolge tra i seracchi del ghiacciaio di Lavaciau, all'ombra della nord del “Grampa” e con un breve finale alpinistico che completa questa gita assolutamente da non perdere. La discesa è lunga, circa 2000 metri di ampi pendii.

Per rendere più bella la nostra due giorni saliremo dal versante Chabod e scenderemo dal versante del rifugio Vittorio Emanuele realizzando una bellissima  e completa traversata che si concluderà a Pont Valsavarenche

 

1° giorno

Ritrovo entro le 12.00 nel parcheggio del rifugio Chabod 1860m, in località Pessey, pochi chilometri prima di Pont Valsavarenche; controllo attrezzatura e salita al rifugio Chabod 2750m in circa 3 ore. Nella prima parte della salita si segue una larga e piacevole mulattiera che sale regolare in un bosco di larici, la seconda parte è su pendii aperti fino al rifugio dove pernotteremo

2° giorno

Salita al Gran Paradiso 4061m lungo il ghiacciaio di Laveciau. Si parte dal rifugio in direzione della Becca di Montandayné fino a raggiungere il ghiacciaio a quota 3100 circa. Da qui si attraversa in direzione sud passando sotto l'imponente parete nord del Gran Paradiso, fino a raggiungere la dorsale chiamata “Schiena d' Asino” a circa 3850m e la crepaccia terminale a 4000 metri; ampi pendii racchiusi fra impressionanti seraccate. L'ultimissima parte, per raggiungere la statua della madonna posta sulla vetta, viene percorsa a piedi con facile arrampicata. Ripresi gli sci inizia la lunga discesa fino al rifugio Vittorio Emanuele II 2775m, dove ci fermeremo per una birretta. Dal rifugio, dopo una breve risalita 45 minuti che ci porterà alla base della cresta ovest del Ciarforon, inizieremo l'ultima bellissima discesa nel vallone del Grand-Etret fino Pont Valsavarenche

 

INFORMAZIONI

Guida alpina Carlo Gabasio

Minimo partecipanti: 4 persone

  • Possibilità di organizzare il trasferimento al punto di ritrovo del programma in gruppo
  • Sistemazione in rifugio con trattamento di mezza pensione; portare il sacco lenzuolo
  • Pranzi al sacco (portare da casa i viveri da corsa)
  • Mountain Kingdom invia a tutti i partecipanti le informazioni utili per il viaggio e l’elenco dell’attrezzatura necessaria
  • Equipaggiamento: normale dotazione da scialpinismo, imbracatura con longe e moschettone e ramponi da ghiaccio
  • L’attrezzatura di sicurezza (artva, pala, sonda) è messa gratuitamente a disposizione dei partecipanti da Mountain Kingdom; la tariffa per il noleggio dell’attrezzatura da sci di Mountain Kingdom (sci da freeride o scialpinismo con attacco mobile e pelli di foca) è di € 15,00 al giorno
  • Il programma può subire variazioni a insindacabile giudizio della guida alpina in base alle condizioni meteo, della neve e al livello tecnico dei partecipanti
  • Nel caso di modifica del programma, per cause non dipendenti dal volere della guida alpina, gli eventuali costi aggiuntivi saranno divisi tra i partecipanti
  • Difficoltà: MEDIA; i partecipanti devono essere in grado di affrontare senza problemi qualsiasi pista nera e qualsiasi gita classificata MS
  • Impegno: il programma richiede una buona condizione fisica generale; circa 8 ore di sci il secondo giorno; dislivello in salita il secondo giorno di 1200  metri circa
  • Consigliamo a tutti i partecipanti l’iscrizione al CLUB ALPINO ITALIANO (CAI)

 

SICUREZZA

Non vedo l’ora di partire per questo nuovo viaggio.

Ma la sicurezza? la certezza di non farmi male scivolando o cadendo o di non rischiare di finire sotto una valanga?

Sappiamo bene che il “rischio zero” non esiste, nemmeno quando sono seduto davanti alla TV, ma la possibilità di ridurre il rischio, ogni rischio, entro limiti accettabili sempre e da chiunque, questo sì, si può fare.

Le guide di MOUNTAIN KINGDOM sono professionisti formati e in grado di valutare e gestire i rischi che si possono presentare durante lo svolgimento dei nostri viaggi.

Le nostre guide rendono accessibili queste esperienze e avventure nella natura a persone di tutti i livelli, dal neofita all’esperto garantendo professionalità e soprattutto sicurezza.

 

COMPRESO – NON COMPRESO – PREZZO

COMPRESO

  • Organizzazione e assistenza nella preparazione del programma da parte di Mountain Kingdom
  • Accompagnamento e assistenza da parte di una guida alpina UIAGM (Unione Internazionale Associazioni Guide di Montagna)
  • Sistemazione in rifugio con trattamento di mezza pensione
  • Attrezzatura comune di sicurezza e pronto soccorso
  • Assicurazione per il soccorso in montagna

 

NON COMPRESO

  • Trasferimento al punto di ritrovo del programma
  • Pranzi al sacco, bevande ed extra personali
  • Attrezzatura ed equipaggiamento personali
  • Assicurazione annullamento viaggio e spese mediche; possibilità di stipularla su richiesta
  • Tutto ciò che non è previsto nella voce COMPRESO

 

PREZZO

  • € 220,00 a persona

 

INFORMAZIONI E ISCRIZIONI
Per informazioni e iscrizioni scrivere a info@guidemk.it o telefonare al +39 327 4643433
Condividi questa pagina